Prestito locale

Prestito diretto o locale
Responsabile: Sara Toscano
email: bu-na.prestito@cultura.gov.it

Orario richieste e restituzione libri:
lunedì, mercoledì, venerdì: 9.00-14.00
martedì, giovedì: 9.00-13.00/14.00-17.00

Orario iscrizione al prestito:
lunedì, mercoledì, venerdì: 9.00-14.00
martedì, giovedì: 9.00-13.00/14.00-17.00

 

SERVIZIO SU PRENOTAZIONE


*** Elenco delle opere escluse dal prestito per motivi di tutela e conservazione.

L'iscrizione al prestito è regolata dal D.P.R. n. 417 del 5/7/1995 e dal Regolamento interno della Biblioteca:

1) Il prestito diretto si effettua a favore di coloro che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, siano residenti nella regione ove ha sede la biblioteca e siano in grado di documentare la propria residenza.

2) Per gli utenti da sedici a diciotto anni l'iscrizione al prestito è subordinata alla presenza di uno dei genitori, che abbia tutti i requisiti per essere ammesso al prestito e rilasci apposita malleveria.  Non sono ammessi al prestito utenti di età inferiore ai sedici anni.

3) Possono essere ammessi al servizio di prestito, pur non essendo residenti nella regione Campania per periodi limitati di tempo: a) i cittadini italiani, dello Stato della Città del Vaticano e della Repubblica di San Marino, nonché‚ i cittadini dei Paesi aderenti alla Comunità europea in grado di documentare le proprie necessità di studio o di ricerca e il proprio domicilio, anche se temporaneo; b) i cittadini dei Paesi extracomunitari, che, oltre alle documentazioni di cui al punto a), siano in possesso della certificazione attestante il periodo di soggiorno e della presentazione di un'autorità diplomatica o di una istituzione culturale.

ISCRIZIONE AL PRESTITO

Residenti in Campania:
a) n. 2 fototessera (medesimo scatto);
b) documento di riconoscimento (in corso di validità);
c) codice fiscale
d) email e numero di telefono

Non residenti in Campania:
a) n. 2 fototessera (medesimo scatto);
b) documento di riconoscimento (in corso di validità);
c) codice fiscale;
d) domicilio nella Regione Campania;
e) iscrizione presso una Università della Campania (fotocopia del libretto o certificato d’iscrizione in carta semplice) oppure documentato motivo di studio nella Regione Campania
f) email e numero di telefono

L'iscrizione è valida 1 anno ed è rinnovabile.

Numero di opere ammesse al prestito e durata del prestito 
Gli utenti possono richiedere in prestito sino a 2 opere per un massimo di 4 volumi.
La durata del prestito è di 30 giorni, rinnovabile per altri 30, se l'opera non è stata richiesta da altri utenti: per il rinnovo del prestito non è necessario venire di persona ma si può inviare un'email a bu-na.prestito@cultura.gov.it


Periodo di chiusura del servizio

Per revisione non si effettuano prestiti dal 16 al 31 luglio. Si accettano solo restituzioni dal lunedì al venerdì, ore 10-12.